Comfort zone

Un paio di anni fa mi è capitato di lavorare per un cliente che era a Roma di passaggio. Era in affitto in una casa che avrebbe lasciato al termine del mandato e mi chiese di attuare semplici trasformazioni per rendere l’habitat domestico più caldo e personale. Non si trattava di dover acquistare mobili costosi, ma di creare un’atmosfera più intima. Mi riproposi di agire con semplicità seguendo il mio gusto, senza forzature. Ecco  quali arredi ho scelto per creare una Comfort zone in poche mosse.

appendiabiti legno

APPENDIABITI

Le pareti negli spazi di servizio e nelle camere da letto erano fredde e vuote. Pensai che un semplice appendiabiti di legno avrebbe dato la possibilità di ‘mettere in mostra’ gli oggetti del cuore: abiti e cappelli in genere sono un manifesto della nostra filosofia di vita.  La mia proposta fu accolta con entusiasmo, proprio per la sua facile realizzazione. Un appendiabiti finì nella stanza da letto, un altro all’ingresso, per dare una struttura al piccolo spazio che rischiava di diventare un deposito di merci varie.

biancheria letto zara home

BIANCHERIA DA LETTO

Feci un giro della casa e notai che le lenzuola nelle camere da letto avevano colori sgargianti,   c’era del rosa fucsia a rombi e persino un giallo canarino. Sembravano improvvisati, tirati fuori da un cassetto in fretta, senza pensare all’impatto che avrebbero avuto nella stanza. Penso che la biancheria da letto sia come il retro di un biglietto da visita, si guarda sempre anche quella parte. Lino oppure cotone, è un primo passo cercare omogeneità nelle stanze.  Se si usano righe e/o pattern floreali, meglio con un décor semplice ma raffinato. Le nuances di colore più belle le trovo online su merci-merci.com oppure da zarahome.com.

scala di legno design

SCALE DI LEGNO

Dei complementi passepartout non possono mancare in una casa. È utile avere degli arredi che possono ricoprire funzioni diverse a seconda delle esigenze del momento, come le scale di legno ad esempio. Perfette per appendere gli asciugamani in bagno in modo chic, oppure in camera da letto per riporre gli abiti che metteremo il giorno seguente. Questa scala bianca è del brand locanera.it.

ramo lagestroemia

SEDUTE E SGABELLI

Sedute e sgabelli piccoli di legno sono ideali per esporre libri in ogni angolo della casa, all’ingresso possono sostituire con eleganza la rastrelliera, ci aiutano a raccogliere gli oggetti sparsi in casa, si possono portare in soggiorno accanto al divano se abbiamo bisogno di un appoggio extra per la tazza di caffè o per gli occhiali da vista. La parola d’ordine è ‘multifunzionale’. La lampada da tavolo a LED grigia è del brand housedoctor.com

Isola di Fanø Danimarca

FOTOGRAFIE DI NATURA

Sebbene le foto di famiglia siano a tutti molto care, ho potuto constatare negli anni della mia carriera che le fotografie di natura focalizzano la nostra attenzione. Possiamo esporre paesaggi immersivi come i boschi perché invitano alla calma, oppure un soggetto marino, richiamando l’habitat esterno o il mood della casa, l’importante è cercare un filo conduttore nel tema scelto per la stanza.  Anche la cornice riveste un certo ruolo.

TESSUTI GREZZI

Le morbide coperture, tovaglie oppure fodere di cuscini, creano una atmosfera calda e intima, sia all’interno della casa che fuori, su un terrazzo. In questa foto la parete scrostata si abbina molto bene al tessuto stropicciato di lino grezzo. Basta aggiungere un tocco di verde di una pianta e il colore rosso dei frutti per rendere lo spazio ancora più accogliente e romantico. Il mio committente aveva una serie di tessuti di famiglia che non aveva mai usato, cosi fu felice di portarli a Roma e in questo modo abbiamo evitato di acquistare nuova biancheria. Spero che l’articolo sia stato utile, e se hai domande, scrivimi pure!